Cultura

Nel romanzo storico di Bruno Cantamessa l’incendio della “Caput mundi” e i rischi di un potere senza limiti.

Dopo tre anni di restauro, il prezioso Codice bizantino ritorna a Rossano nel nuovo Museo.

“Fiore” di Claudio Giovannesi racconta la parabola di un’esistenza.

Abbiamo incontrato il condutture televisivo di "Voyager, ai confini della conoscenza" a Mendicino mentre girava con la sua troupe un servizio sul mito di Alarico che andrà in onda il prossimo 18 Luglio

Anche se non è paragonabile alla sua carriera teatrale, la carriera televisiva e cinematografica di Albertazzi è stata variegata e multiforme, così come lo sono state la vita e le esperienze umane e professionali di questo grande artista del nostro tempo. Epocale la sua interpretazione in "L’anno scorso a Marienbad". Il film francese del 1961, diretto da Alain Resnais,  è l’esempio di cinema della modernità. E’ una pellicola della “Rive gauche” della Nouvelle Vague. Un film sperimentale secondo le caratteristiche del cinema europeo dell’epoca, in cui Albertazzi offre il suo volto e la sua voce a quel flusso di coscienza in immagini.

Paolo Virzì realizza una commedia on the road su un argomento ben poco da commedia: la malattia mentale.

Il talent show di Maria De Filippi ha incoronato il vincitore con polemica.

Il nuovo libro di Matteo Truffelli, presidente nazionale di Ac, sollecita una riflessione a più dimensioni sulla "conversione interiore", la missionarietà, la capacità di essere laici e comunità credente al passo con i tempi, testimoni coerenti della "scomodità" del messaggio cristiano. Con la "Evangelii gaudium" a fare da guida.

La cattedrale dedicata all’Arcangelo Michele rappresenta un’armonica sintesi di stili diversi.

Due sono le opere significative: quelle di Gentile da Fabriano e Beato Angelico.

Don Andrea Lonardo, direttore dell’Ufficio catechistico di Roma nonché esperto d’arte e di storia della Chiesa, suggerisce una nova interpretazione: “Solamente guardando dall’altare della Cappella Paolina la Crocifissione di Pietro, dipinta da Michelangelo, ci si accorge che il primo degli apostoli si volge, prima di morire, a contemplare l’Eucaristia”. E Caravaggio deve avere a lungo contemplato i due affreschi del suo anziano predecessore, tanto da volerli replicare, reinterpretandoli a sua volta, in quella che si può definire la “Paolina in piccolo”: la Crocifissione di Pietro della Cappella Cerasi, a Santa Maria del Popolo.

Tutto pronto per il Salone internazionale del libro di Torino in programma da oggi a lunedì 16 maggio. La kermesse 2016 è dedicata al tema delle “Visioni” e dei “Visionari”. Principale appuntamento per l’editoria d’ispirazione cattolica è l’incontro con monsignor Nunzio Galantino, in programma venerdì 13, sul tema: “La nuova visione del linguaggio di papa Francesco”

Dal 27 aprile all'8 giugno, andrà in onda ogni mercoledì su Tv2000 il nuovo programma di Alessandro Sortino: "Beati Voi/Laudato si’". Si parlerà di ambiente e cura del Creato a partire dall'enciclica di Papa Francesco: "La crescita economica incontrollata e le dinamiche finanziarie - spiega il direttore creativo dell'emittente televisiva - sono ormai in discussione. Quando la democrazia fatica a garantire i diritti sociali che promette e il populismo diventa affascinante, allora i paradigmi su cui fondiamo la nostra civiltà devono essere messi in discussione". La trasmissione, sottolinea Sortino, "non sarà sull’ambiente ma sull’uomo".