8xmille

Domani nelle 25mila parrocchie italiane sacerdoti, volontari, incaricati diocesani per il sovvenire e componenti del Consiglio affari economici inviteranno le comunità a scoprire da dove vengono i fondi che hanno dato man forte nell’ultimo anno alla missione della Chiesa, a documentarsi sulla stampa diocesana e sui media nazionali, oltre che a riconfermare la firma anche nel 2019. Nelle chiese, dove sono già affisse le locandine della Giornata e della campagna nazionale di comunicazione “C’è un Paese”, verranno distribuiti pieghevoli informativi, che danno conto di dove trovare bilanci diocesani e rendiconti nazionali.

Dopo il successo delle scorse edizioni, torna TuttixTutti il concorso per parrocchie che premia i migliori progetti di solidarietà. 
Iscrivi la tua parrocchia, organizza un incontro sul sostegno alla Chiesa cattolica e fai vincere chi ne ha più bisogno. In palio fino a 15.000 euro per realizzare il tuo progetto e vantaggi per tutti.

La info su www.tuttixtutti.it

Un piccolo vademecum semplice che spoiega la contribuzione economica alla Chiesa Cattolica. Perché firmo, perchè dono.

A cura del Servizio per la promozione del Sostegno economico alla Chiesa Cattolica - Conferenza Episcopale Italiana

Dal 1990 ad oggi sono 14.529 i progetti realizzati grazie ai fondi 8xmille che la Chiesa italiana decide di destinare ai Paesi in via di sviluppo. Solo nell’ultimo quadriennio (2013/2016) ne sono stati approvati 2.727 per un importo complessivo di euro 370.432.687,49. Il "punto" con don Leonardo di Mauro, responsabile del Servizio degli interventi caritativi a favore dei Paesi del terzo mondo della Conferenza episcopale italiana. "Sono soldi che i cittadini italiani affidano ancora con fiducia alla Chiesa italiana", dice: "A questa fiducia, la Chiesa risponde garantendo il massimo rigore nell'utilizzo e nella gestione".

In diocesi ben otto complessi pastorali per oltre 15 milioni di euro stanziati dalla Conferenza episcopale con i fondi destinati

Caritas. Un impegno concreto al servizio del territorio
accanto a chi vive situazioni di diffi coltà

Chiese nuove, edifi ci di culto da ristrutturare, case canoniche. Vicino alla casa, la chiesa