Cultura

Distrutto l’antico duomo di Cosenza dal terremoto del 1184, e iniziata la ricostruzione del duomo nuovo sin dall’anno successivo, si dovette aspettare il 1222 perché l’edificio sacro venisse consacrato solennemente

La pianista, che è anche docente di matematica presso l'Università della Calabria, si è aggiudicata il premio  ai Global Music Awards 2020 per la musica classica

Francesco Capocasale, collaboratore del settimanale negli anni 70, racconta la sua esperienza. Dal mondo ideale del giornalismo giovanile al mondo reale dell’impegno studentesco.

La Bibbia disegnata con il sorriso; un nuovo libro di don Giovanni Berti (Gioba) che cura per il nostro Settimanale la rubrica "Sorridi e Pensa"

Tra i più grandi Padri della Chiesa d’Occidente emerge la figura di Agostino le cui opere sono molto lette, studiate e sempre oggetto di studio profondo dei posteri per l’influenza del suo pensiero

Un cammino che dalla constatazione delle fragilità che attanagliano i giovani del nostro tempo arriva ad indagare l'essenza più profonda dell' umano. 

La sua presenza nel paese arbëresh si registra tra il 1912 e il 1915 quando dipinge la volta della Chiesa S. Maria di Costantinopoli su commissione dell'arciprete primicerio don Ferdinando Guaglianone. Questi dipinti parietali rappresentano una Madonna col Bambino tra S. Antonio abate e S. Francesco di Paola. 

Il fenomeno della comparsa di segni di germogli sulla spina di Scigliano si sarebbe verificato già altre volte e anche nei giorni scorsi. Le parole del parroco e l'invito a vivere la passione del Signore con fede. 

Dopo duemila anni sentiamo anche noi come le donne, il centurione, che nella Croce c'è l'atto d'amore di Dio per noi. E' la domanda che viene dalla croce, scandalo per i giudei, stoltezza per i pagani, ma salvezza per il cristiano...