Diocesi
stampa

Il programma della festa della Madonna del Pilerio

Dal 4 al 12 febbraio settenario in onore della Patrona della Città e dell'Arcidiocesi bruzia.

Parole chiave: Madonna del Pilerio (11), Cattedrale (29), Cosenza (498)
Il programma della festa della Madonna del Pilerio

Tutto pronto per il settenario e festa in onore della Madonna del Pilerio. Giovedì 4 febbraiopomeriggio alle ore 15 ci sarà la tradizionale ora di guardia, con la recita della corona completa del rosario, un rito che segue alla solenne esposizione della statua processionale della Madonna. Il 12 febbraio, infatti, si celebra la festa devozionale in onore della Madre di Dio, venerata dall'arcidiocesi di Cosenza sotto il titolo di Madonna del Pilerio. Alle 17, con il pellegrinaggio della forania marina, celebrerà la Santa Messa monsignor Francesco Nolè, Arcivescovo di Cosenza - Bisignano. Al termine della celebrazione papas Pietro Lanza, protopresbitero dell'Eparchia di Lungro, a nome della parrocchia Santissimo Salvatore di Cosenza renderà il consueto omaggio floreale alla vergine, a sigillo di un'amicizia e una fede che si perpetua ogni anno. Nei giorni successivi le diverse foranie in pellegrinaggio celebreranno presso la Madonna del Pilerio. In particolar modo venerdì toccherà alla forania urbana 1, con la celebrazione delle ore 17 presieduta da monsignor Serafino Sprovieri, Arcivescovo emerito di Benevento. Sabato a prendere parte alla Messa pomeridiana e ad animarla sarà la forania silana, mentre domenica saranno presenti le foranie delle Serre e del Savuto. In particolare, nello stesso giorno si perpetuerà il 13esimo Pellegrinaggio del Silenzio "per invocare il dono della fede e della pace", promosso dalla parrocchia San Vito Martire di Cosenza.Lunedì prossimo, per il pellegrinaggio della forania urbana 1, la celebrazione sarà presieduta da monsignor Salvatore Nunnari, Arcivescovo emerito di Cosenza - Bisignano. Dopo la Messa, alle ore 18,30, in occasione dell'iniziativa Mater Misericordiae, il critico dell'arte Vittorio Sgarbi darà una lettura dell'icona della Madonna del Pilerio. Seguirà la consegna del premio Costruttori di Pace.Martedì ci sarà il pellegrinaggio della forania cratense, mentre il 10 febbraio, mercoledì delle Ceneri, alle ore 17 monsignor Francesco Nolè presiederà l'Eucarestia di inizio della Quaresima.L'11 febbraio, come da tradizione, l'Arcivescovo presiederà i primi vespri della solennità della Madonna del Pilerio, che verrà celebrata il giorno successivo. Il 12 febbraio, appunto, alle ore 15 ci sarà la solenne processione della statua della Madonna per le vie della città, cui seguirà la Santa Messa.

Il programma della festa della Madonna del Pilerio
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento