Cultura

In concorso ben quattro film diretti da registi italiani: Bellocchio, Gaudino, Guadagnino e Messina

A confrontarsi con questa nuova possibilità di "leggere" l'universo c'erano le persone giuste: oltre a padre Josè Gabriel Funes, Piero Angela, il professor Giovanni Bignami, presidente dell’Istituto Nazionale di Astrofisica e l’astronauta Umberto Guidoni. Analizzato lo scoop della Nasa. Appello alla cautela scientifica. La necessità di concentrarci sulla qualità della vita del nostro pianeta.

Nelle liriche di Claudio Damiani la meraviglia nei confronti della natura.

A ottobre anche gli internauti nostrani potranno vedere serie tv e film on demand.

Un linguaggio fatto di forme arcaiche e di significati teologici complessi. Dal pesce acrostico alla croce, dall'alfa e omega al buon pastore di evangelico richiamo.

L'esempio del servizio all'interno del Collegio San Carlo di Milano in un volume curato da Mariaelena Fazio e Stefano Monti presentato nei giorni scorsi a Cosenza. Ecco perché il titolo è: "Il genitore emotivo"

"La prigione degli inutili" in un volume edito da Falco racconta la storia dell' "ospizio di mendicità" di Cosenza nel quale operarono con "opera caritatevole" le Suore Piccole Operaie dei Sacri Cuori.

Intervista a don Diego Goso, autore del volume "Preti", in cui racconta di 50 sacerdoti che hanno favorito e alimentato la sua vocazione.

Massimo Giletti a caccia di audience con ''I Duellanti''. I litigi non dovrebbero trovare posto in televisione.

È il progetto ''Hyperloop'', un nuovo sistema di trasporto ad alta velocità.

È la stessa cantante, a rivelare il suo sogno: "Cantare in occasione della firma del trattato di pace tra israeliani e palestinesi. Lo cullo da sempre e non so quando potrà accadere. Ma non è questo il punto. Il punto è tutto quello che facciamo per realizzare questo sogno, ogni giorno, ogni istante con pazienza e determinazione".

Il famoso gioco da tavolo sta perdendo colpi a causa del boom delle app sugli smartphone. Allora la società proprietaria punta su un colossal internazionale che sia in grado di catturare l'attenzione del grande pubblico. Di sicuro, il messaggio del gioco fa a pugni con la realtà della crisi e con i severi moniti di Papa Francesco.

Successo al botteghino per il film a 22 anni dalla pellicola di Spielberg. La storia odierna si riallaccia a quella famosa del 1993.

A dare il via al movimento è stato Nicolas Lopez, oggi 32enne. Aveva 15 anni quando decise di lasciare la scuola per realizzare uno spettacolo per conto di "Mtv America Latina". Da allora non ha mai smesso. Al suo fianco Eli Roth, un regista di Hollywood. In Italia, alla fine di settembre, arriverà il suo "Green Inferno", un horror girato a Santiago e in Amazzonia.