Cultura

È Bonifacio VIII a indire il primo anno santo della storia per riaffermare il prestigio del pontificato e l'universalità del cristianesimo di fronte alla crisi delle due istituzioni-cardine del Medioevo, papato e impero, e alla nascita degli Stati europei. Fin dall'inizio i giubilei si rivelano grandi eventi della cristianità ma anche specchio del tempo e realtà in grado d'influenzare società e cultura

A Cosenza, come ulteriore valorizzazione della cultura arbereshe. Il progetto di Confindustria.

L'eclissi di sole. Quella strana, soffusa luce né meridiana, né notturna, ha rispolverato emozioni arcaiche, perché la dialettica luce-tenebre è antica quanto il mondo. L'eclisse di sole ha attraversato spesso la storia e la letteratura, ma è divenuto pretesto per evidenziare altro, in un procedimento simbolico, gioco talvolta ambiguo di luci ed ombre che alludono ad altro

Chiusura della prima fase del progetto “La musica per un nuovo inizio” promosso dall’associazione di volontariato LiberaMente che ha visto l’attivazione, all’interno del carcere, di un laboratorio di educazione musicale rivolto ai detenuti

Che ruolo ebbe la città durante il confitto mondiale? Un servizio per saperne un po' di più

Helen Lyndon Goff (1899-1996), meglio conosciuta con lo pseudonimo di Pamela Lyndon Travers, è la "madre" della baby sitter per antonomasia. Cedette solo dopo 14 anni alla corte di Walt Disney per concedergli i diritti cinematografici (la lotta tra i due è narrata nel film "Saving Mr Banks") ma volle essere presente alla costruzione del film passo dopo passo, anche se non fu mai veramente contenta

Il progetto originario, curato dall’ingegnere Bernardino Caputo, prevedeva un edificio in stile gotico. Forte sostenitore del progetto fu il vicario generale della curia cosentina, anch’egli legato alla storia di Parola di Vita, don Angelo Sironi.

Non c’è bisogno di metterci il nome di Dio nell’infinito, l’infinito è proprio di ciascuno di noi. Se ti metti dentro ‘sta roba sei salvo, non c’entra se sei credente o meno. Occorre trasformare le cose di ogni giorno in cose straordinarie