Sport
stampa

CAOS CALCIO. 

Serie B, sospeso il campionato. Anzi no...

Nuove turbolenze dopo le parole di Frattini, che poi precisa: "sospese le gare delle squadre parti nelle varie cause". Sospesi 6 match di Serie C. 

Parole chiave: Franco Frattini (1), Tar del Lazio (1), ricorsi (1), Pro Vercelli (1), Ternana (1), giustizia sportiva. (1), Serie B (47), Serie C (39), Coni (10), Collegio di Garanzia (2)
Serie B, sospeso il campionato. Anzi no...

E' stato un pomeriggio infuocato quello di oggi per il mondo della Serie B. A divulgare la clamorosa notizia della sospensione del campionato cadetto è stata SportMediaset che ha riportato le dichiarazioni, poi dopo chiarite, del presidente del Collegio di Garanzia del Coni, Franco Frattini, all'emittente radiofonica in Blu. Dice l'ex ministro degli esteri italiano: “ll Tar del Lazio, oltre a sospendere la sentenza, ha sospeso anche il campionato ed è chiaro che se noi dovessimo aspettare la data dell’ordinanza collegiale del nove ottobre vorrebbe dire che fino ad allora la B non si giocherebbee questo mi pare impossibile. Venerdì 21 - prosegue Frattini - il Collegio di Garanzia riesaminerà la questione in una composizione completamente nuova e si deciderà se la Serie B sarà a 22 o 19 squadre Se dovesse decidersi per la prima ipotesi, lunedì prossimo si deciderà quali saranno le tre squadre, delle sei interessate, che dovranno essere ripescate". Nella scorsa settimana (sabato) il Tar del Lazio aveva accolto il ricorso presentato da Pro Vercelli e Ternana contro la decisione dell'organo presieduto da Frattini, di confermare la scelta ratificata dal commissario federale Fabbricini del format a 19 squadre del secondo campionato del professionismo calcistico italiano. Gli esiti del voto hanno visto un Collegio spaccato con il presidente Frattini che aveva scelto di appoggiare la composizione standard della B, ovvero a 22 squadre. Tuttavia, la maggioranza (3 contro 2) dei membri del Collegio avevano deciso di acconsentire alla linea della Figc. 

Le dichiarazioni rilasciata dall'ex inquilino della Farnesina hanno riversato nuova incertezza nel sistema della cadetteria. Tant'è che Frattini, con un messaggio sul proprio profilo Twitter, ha voluto precisare le sue parole: "Non è ovviamente sospesa tutta la Serie B, ma le partite di tutte le squadre parti nelle varie cause... quelle che avrebbero dovuto giocare in C ad esempio, ma aspirano alla B, non hanno giocato e non giocheranno neppure in C fino al verdetto..dunque urge decidere". Quindi, venerdì il Collegio di Garanzia del Coni (organo della giustizia sportiva di ultimo grado, formato da un Presidente e da 60 membri) sosterrà un'altra riunione (presieduta dal consigliere più anziano) sulla composizione numerica della Serie B. Verranno riesaminati i ricorsi, prima bocciati, di Pro Vercelli e Ternana.

LA PRECISAZIONE DELLA LEGA DI B. La serie B ha diramato un comunicato stampa per chiarire la posizione al riguardo delle dichiarazioni di Frattini. Qui il testo integrale:  "Il can can di questi giorni attorno all’operato del Collegio di garanzia ha forse fatto perdere di vista l’obiettivo perseguito da Figc e Lega B, oggi tanto osteggiati, obiettivo che va esattamente nella direzione di cui proprio in queste ore parla il sottosegretario allo Sport Giancarlo Giorgetti quando ricorda lo ‘spettacolo indecoroso con fallimenti di società e ripescaggi che innesca un confuso gioco al rimpiattino tra organi di giustizia sportiva e non’ oltre alla necessità di prevedere, come richiesto a più riprese anche dal presiedente Mauro Balata, ‘forme di vigilanza e controllo sulle società calcistiche che non possono essere quelli previsti oggi’. Tale è la confusione che si sta generando in questi giorni che addirittura c’è chi parla di campionato della Serie B sospeso".

E ancora: "Improvvide a tal proposito risultano le dichiarazioni di oggi del presidente Franco Frattini. Invece il campionato va avanti, regolarmente perché è quello che vogliono milioni di tifosi e perché non c’è alcun provvedimento di divieto che ne ha disposto la sospensione. D’altra parte la decisione cautelare di quattro giorni fa ha mai disposto alcunché in relazione al campionato di serie B, altrimenti evidentemente si sarebbe dovuta sospendere anche la terza giornata, giocata invece regolarmente.Notizie non veritiere che provocano, anche nell’attualitá, danni organizzativi, economici e di immagine a sponsor, partner, tifosi e ai club che hanno meritato sul campo la possibilità di partecipare al torneo e ai quali quindi è dovuto il massimo rispetto".

Da segnalare anche le parole del Presidente Gravina, intervenuto dopo la richiesta di revoca del decreto monocratico avanzata dalla FIGC: "Dalle dichiarazioni del Presidente Frattini prendiamo atto che sono in campo azioni mirate ad impedire la pronuncia del Collegio di Garanzia. È evidente la volontà di interrompere qualsivoglia forma di collaborazione per trovare una soluzione a questo momento di caos generale. Apprezziamo le positive dichiarazioni del Sottosegretario Giorgetti in merito alla nuova convocazione del Collegio di Garanzia che la stessa Federazione sta impedendo. Prendiamo altresì atto della dichiarata disponibilità del legislatore ad intervenire nel caso in cui il calcio dimostrasse di non esser in grado di regolarsi e normarsi da solo. Seppur con dispiacere, auspichiamo il necessario ed urgente intervento del Governo per ripristinare l’ordine del nostro sistema".

Intanto, sperano in 6: Catania, Robur Siena, Pro Vercelli, Ternana, Virtus Entella e Novara. Intanto, sono 6 le partite di Serie C che, sicuramente, non verranno disputato. Al momento, ribadiamo di nuovo, le gare della prossima giornata di Serie B non sono state sospese e si disputeranno salvo sorprese, che di questi tempi non mancano. 

Le partite di C sospese: 

Girone A: Arezzo-Pro Vercelli, Novara-Albissola, Siena-Pisa 
Girone B: A.J.Fano-Ternana 
Girone C: Catania-Siracusa, Juve Stabia-Viterbese

Serie B, sospeso il campionato. Anzi no...
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento