Sport
stampa

Prime fatiche per il Cosenza nel pre-ritiro

In città i primi giorni di piscina e atletica in vista del trasferimento a Lorica. Intanto si continua a lavorare per completare i vari reparti. Ore calde per l'attacco, potrebbe arrivare il bulgaro Vutov, giovane promessa ora in forza all'Udinese.

Parole chiave: pre ritiro (2), cosenza calcio (101), cosenza (447)
foto pagina fb cosenzacalcio

Continua il pre ritiro del Cosenza in città presso lo Sport Center 2000 e il campo scuola di Via degli Stadi. La squadra attualmente, tenendo conto del difensore Luca Tedeschi, che è ad un passo dal rinnovo contrattuale, e dei due ragazzi della Berretti Manuel Puterio (portiere) e Mattia Novello(difensore), conta 18 elementi. Come portieri ci sono Perina e Saracco. In difesa Blondett, Soprano, Ciancio, Pinna e Guerriera. Di centrocampisti ci sono Corsi, Criaco, Arrigoni, Caccetta, Fiordilino e Statella. In avanti, al momento, soltanto Arrighini e La Mantia, ma il DS Meluso è al lavoro per completare il reparto avanzato. Sul suo taccuino figurano i nomi di due giovani promettenti. Si tratta di Michael Ventre (classe 96) del settore giovanile del Genoa e Antonio Vutov (classe 96) del settore giovanile dell’Udinese. Il direttore sportivo, tuttavia, studia altri innesti da apportare negli altri reparti. Intanto i nuovi e vecchi giocatori stanno lavorando in città prima di partire, nella prossima settimana, per Lorica dove inizierà il ritiro. Nella giornata odierna i rossoblu hanno sostenuto esercizi atletici tra palestra e piscina al Sport Center 2000. Nei giorni scorsi, dopo l’incontro all’Hotel San Carlo, hanno lavorato anche al campo scuola. Sicuramente in quest’estate il club del patron Guarascio ha iniziato in netto anticipo rispetto agli anni passati. Mister Roselli, dunque, potrà avere a sua disposizione una rosa già ben definita e che sarà arricchita con l’arrivo di altri elementi.

Prime fatiche per il Cosenza nel pre-ritiro
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento