Proponiamo il testo integrale della Bolla pubblicata da papa Francesco che funge da traccia per il grande evento che si aprirà l'8 dicembre 2015. "Gesù è il volto della misericordia del Padre".

Altre notizie

Il messaggio che Papa Francesco invia a tutta la Chiesa, per la prossima 52ª Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni (domenica 26 aprile), ha come "focus" di riferimento l’immagine di una "Chiesa in esodo". Il Santo Padre disegna l’identikit di una Chiesa dal volto missionario, che si scrolla di dosso le proprie sicurezze e i propri ruoli, per incontrare l’uomo d’oggi.

Il "25 aprile" e l'immane tragedia nel Mediterraneo dei giorni scorsi.

Tre giorni di programmazione per ricordare i protagonisti della Resistenza.

Il Santo del giorno

Detto ridendo

Il Sondaggio

Dai un voto all'omelia del tuo parroco:

Vai a Sondaggi