Territorio
stampa

Dall'Umbria a Lappano per una visita speciale

Incontro istituzionale tra i Comuni di Attigliano (TR –Umbria) e Lappano (CS – Calabria)

Parole chiave: lappano (4)
Dall'Umbria a Lappano per una visita speciale

Sabato 20 agosto 2016 si è svolto a Lappano un incontro tra la locale Comunità e quella di Attigliano, provincia di Terni, Umbria.

Gli attiglianesi in gita nell’Altipiano Silano hanno voluto dedicare un pomeriggio a Lappano. Nel primo incontro svoltosi nell’Aula Consiliare del Comune di Lappano il sindaco del luogo, Maurizio Biasi, ha porto un caloroso saluto alla comunità umbra, sottolineano il valore di scambio di esperienze tra una popolazione del Centro Italia ed una del Sud.

Con eguale entusiasmo il Sindaco di Attigliano, Daniele Nicchi, ha risposto al saluto, affermando di essere felicissimo insieme ai suoi concittadini di aver visitato la stupenda Sila e di aver ammirato con gusto ed attenzione l’affascinante centro storico dell’antico borgo lappanese.

Il sindaco Biasi ha quindi dato la parola al suo predecessore, Romilio Iusi, perché fornisse ai presenti notizie storiche e turistico-religiose su Lappano (vedere allegato).

L’incontro istituzionale si è concluso con uno scambio di doni e gagliardetti tra i due sindaci.

Le due comunità si sono quindi trasferite nella Chiesa Parrocchiale San Giovanni Battista in Lappano, dove la Santa Messa, celebrata dal Parroco don Saverio Greco, è stata animata dalla stupenda Schola Cantorum “Don Bruno Medori”, diretta dai Maestri Angela Bacci e Raffaele Forzini, appositamente venuta dal paese umbro.

Chiave di tutto  l’avvenimento è stato  Francesco Siciliano, un lappanese trasferitosi con la sua famiglia da anni ad Attigliano per motivi di lavoro.

Dall'Umbria a Lappano per una visita speciale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento