Diocesi

Si chiama Prestito della Speranza 3.0 e da sostegno a famiglie e imprese. In campo Ufficio Caritas e Ufficio del lavoro.

Il suo sarà il primo che verrà celebrato nella nuova chiesa di Mendicino, intitolata a "Cristo Salvatore" e dedicata lo scorso 20 marzo. Il parroco, Enzo Gabrieli: "Facciamo il battesimo il giorno di Pasqua, il primo nella nuova chiesa, perché vogliamo dare un segno forte: la Chiesa è vera se apre il cuore ai poveri e agli ultimi". Il sostegno del vescovo, Salvatore Nunnari

Il Vescovo ha concentrato il suo pensiero sull'umanesimo a partire da Cristo, "l'uomo che si è realizzato". In preparazione al Convegno ecclesiale di Firenze, anche da Cosenza mons. Nunnari auspica una presa di coscienza della propria umanità, respingendo tutto ciò che è contrario alla cultura del bene che edifica l'uomo. Un pensiero ai giovani che giovedì scorso hanno voluto celebrare il precetto pasquale nonostante le protesti dell'Uaar.

Le reliquie della Santa affidate all'Unitalsi arriveranno giorno 10 aprile alle ore 17.00 nel piazzale antistante la Chiesa Parrocchiale di Santa Teresa e verranno offerte alla venerazione dei fedeli fino a domenica 12 in diverse parrocchie della città

Lo ha predisposto l'Ufficio Comunicazioni Sociali della diocesi di Cosenza - Bisignano. Entrare nel centro e culmine della vita cristiana, del Cristo morto, sepolto e risorto. Dalla domenica delle Palme e la commemorazione dell'ingresso di Gesù in Gerusalemme fino alla domenica di Resurrezione e all'ottava di Pasqua, passando per il giovedì e il venerdì santo.

Anche quest’anno la diocesi ha stilato un intenso programma per la Settimana Santa (29 marzo al 5 aprile 2015). Diverse le celebrazioni  che accompagneranno i fedeli di Cosenza-Bisignano al giorno della Pasqua. Di seguito riportiamo il programma completo.

La peregrinatio, che partirà il 30 marzo, è organizzata dal gruppo Unitalsi Amantea - Paola. La  sacra reliquia proviene da Reggio Calabria. Previsti diversi momenti di preghiera e venerazione personale e comunitaria.

Questa mattina l'incontro con il clero, nel pomeriggio con gli insegnanti religione e i catechisti della diocesi. Al centro il documento sugli orientamenti pastorali per la catechesi in Italia. "Incontriamo Gesù".

La missione della famiglia oblata nel paese della presila cosentina è stata una vera e propria festa. Qui la raccontiamo