Chiesa
stampa

Come un mosaico. Il nuovo Sussidio della Cei per le Vocazioni

Tra le diverse vocazioni che arricchiscono il volume a cura dell'Ufficio Nazionale per la Pastorale delle Vocazioni appena pubblicato la testimonianza del nostro direttore don Enzo Gabrieli.

Parole chiave: testimoni (3), unpv (1), mosaico (1), dio (49), gianola don michele (1), gabrieli don enzo (1), vocazione (3), cei (63), tessere (2), chiesa (100), fede (18), sogno (3), speranza (11)
Come un mosaico. Il nuovo Sussidio della Cei per le Vocazioni

“Per Lui non siamo coriandoli portati dal vento, ma tessere insostituibili del suo mosaico”, con queste parole pronunciate da Papa Francesco nell’omelia dello scorso 31 maggio, Messa di Pentecoste, vogliamo presentarvi il nuovo Sussidio a cura dell’Ufficio Nazionale per la pastorale delle vocazioni della Conferenza Episcopale Italiana appena pubblicato. Sogno, legame, dono, realtà, custodia, Chiesa, coraggio, sono le sette parole chiave scelte per accompagnare le vocazioni. Ogni vocazione viene raccontata attraverso queste parole. Tra le diverse testimonianze del Sussidio rientra anche quella del nostro direttore don Enzo Gabrieli, che racconta sotto la parola “Chiesa” la sua vocazione sacerdotale).

"Molto più significativa di quella del puzzle, l’immagine del mosaico evidenzia una caratteristica che della vocazione è essenziale. Ogni singola pietra, infatti, non ha un unico e un solo posto nel quale incastrarsi, ma è la sapienza dell’artista che, osservando le tessere che pian piano va disponendo e avendo in mente il compiersi dell’intera opera, sceglie la pietra che preferisce, non perché già determinata ma perché una sembra migliore dell’altra. E così viene considerata ogni pietra man mano che viene scelta per essere posizionata, l’una a servizio dell’altra e di tutto il corpo insieme”, sottolinea nell’editoriale del Sussidio don Michele Gianola, direttore dell’Ufficio Nazionale per la pastorale delle vocazioni della CEI, che abbiamo intervistato per Parola di Vita (cartaceo) per approfondire i contenuti e lo scopo di questa recentissima pubblicazione.

TESTIMONIANZA: 

Chiesa, grembo fecondo di madre

La mia vocazione sacerdotale è strettamente legata all’esperienza di Chiesa, di famiglia reale e concreta, visibile e incarnata in un territorio, in una parrocchia, dove la fede e la tradizione, i sogni e le avventure pastorali formano un poliedro di luce e di colori. Ho detto il mio «Sì» a Cristo, che ho incontrato proprio nell’esperienza di Chiesa, che come una madre feconda mi ha generato alla fede e mi ha permesso di costruire legami con Lui e con tanti fratelli. Non è trascurabile il fatto che il Signore mi abbia messo sulla strada alcune figure sacerdotali non eroiche ma sinceramente appassionate del Vangelo e dell’uomo, degli ultimi e dei bastonati dalla vita e dalla storia. Rifarei tutto il sentiero, nel quale tante volte sono anche inciampato, dove ho faticato; rifarei quella strada fatta di sogni che mi ha portato fino al mio sacerdozio nella Chiesa di Gesù. Un rapporto inscindibile e concreto, incarnato, che ti fa sentire tua quella famiglia fatta di volti, di storie, di lacrime e sorrisi, dove carismi e doni, ma anche delusioni e sofferenze, vengono raccolti nell’otre divino. Ho potuto sperimentare ogni giorno del mio cammino che quel turbine d’amore di Dio avvolge nel mistero della sua misericordia quanti gli dicono sì, con le loro miserie e quel poco di bene che si riesce a offrire con il candore del giovane dei cinque pani. Chiesa: madre che pazientemente genera, sorridente segue, provvidente accompagna; donna dallo splendore meraviglioso e dalle rughe segnata che ha fatto invaghire il Signore, che ha fatto invaghire anche me.

Sac. Enzo Gabrieli

Il Sussidio si può consultare acquistandolo in libreria oppure online: www.vocazioni. store. Per qualsiasi informazione ci si può rivolgere all’Ufficio Vocazioni della propria diocesi così come direttamente all’Ufficio Nazionale per la pastorale delle vocazioni: vocazioni@chiesacattolica.it

Come un mosaico. Il nuovo Sussidio della Cei per le Vocazioni
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento